GMJO_Tutti_269x375 cc by Matthias Creutziger copia
Close

Gustav Mahler Jugendorchester

La GMJO è stata fondata a Vienna nel 1986 su iniziativa di Claudio Abbado. Riconosciuta come la miglior orchestra giovanile al mondo, è stata premiata dalla Fondazione Culturale Europea nel 2007 ed è sotto il patrocinio del Consiglio Europeo.
La GMJO è stata la prima orchestra giovanile internazionale ad aprire delle audizioni nei Paesi dell’ex blocco comunista. Nel 1992 la GMJO si è aperta a musicisti di età inferiore ai 26 anni provenienti da tutta Europa. Alle audizioni annuali in tutta Europa, una giuria composta da docenti di orchestre professionali – i quali guidano anche le prove dell’orchestra – seleziona tra i più di 2000 candidati. Il repertorio della GMJO spazia dal classico al contemporaneo.
Il suo alto livello artistico ed i successi internazionali hanno indotto i più importanti musicisti – direttori da Claudio Abbado a Franz Welser-Möst e solisti da Martha Argerich a Frank Peter Zimmermann – ad esibirsi con la GMJO. La GMJO viene regolarmente invitata dalle più prestigiose sale da concerto e dai maggiori festival del mondo: Musikverein di Vienna, Concertgebouw di Amsterdam, Suntory Hall di Tokyo, Festival di Salisburgo, Festival di Edimburgo, BBC Proms, Semperoper Dresden e Festival di Lucerna.
Numerosi dei suoi ex-membri sono nelle orchestre professionali più rinomate europee, molti in posizioni importanti. Nel 2012 una collaborazione intensiva è stata instaurata con la Staatskapelle Dresden. Anche nel 2012, la GMJO è stata nominata Ambasciatore UNICEF d’Austria.

Contatti

Gustav Mahler Jugendorchester
Tlf.: +43 1 512 98 33
office@gmjo.at
www.gmjo.at
Segretario Generale: Alexander Meraviglia-Crivelli
Coordinamento ufficio: Sebastian Strohal